Home / Ambiente / Giornata Nazionale degli Alberi con il M5S Oristano

Giornata Nazionale degli Alberi con il M5S Oristano

Comunicato Stampa:

Domenica Giornata Nazionale degli Alberi

Appuntamento nel Prolungamento Viale Repubblica

con il Movimento 5 Stelle di Oristano

21.408 alberi in più per le nostre città. Li metteranno a dimora domenica 19 novembre migliaia di cittadini, associazioni e portavoce nelle istituzioni di tantissimi Comuni, in occasione della Giornata Nazionale degli Alberi.

Per la prima volta all’iniziativa nazionale aderisce il Movimento 5 Stelle di Oristano.L’appuntamento è fissato per il pomeriggio di domenica 19 novembre alle ore 15, Prolungamento Viale Repubblica, seconda aiula a sinistra, prima dell’autolavaggio dove gli attivisti pianteranno due lecci.

L’iniziativa è aperta, partecipare è semplice: basta amare la propria comunità e portarsi da casa una pala/una paletta da giardino, guanti e seguire sul posto le istruzioni che vi verranno fornite.

Un progetto di forestazione urbana partecipata aperto a tutti promosso dal 2015 dal Movimento 5 Stelle insieme a Gianroberto Casaleggio

Un’ idea che si trasforma in realtà e cresce ogni anno. Tra i Comuni partecipanti quest’anno, diversi non sono governati dal Movimento 5 Stelle, ma hanno capito l’importanza di questa azione partecipata. Lo hanno fatto aderendo e/o autorizzando la messa a dimora di nuovi alberi da parte di volontari. Gli alberi come l’aria e la salute sono di tutti.Dal 2015 ad oggi, coinvolgendo direttamente i cittadini, sono già stati messi a dimora circa 4.000 alberi tra Reggio Emilia,Milano,Torino, Cavriago (Reggio Emilia), Mira (Venezia).

Ogni albero piantato da un cittadino è un passo in più verso un cambiamento che non si può più rimandare. Sarà una iniziativa senza alcuna bandiera politica, distinzione religiosa o sociale. Una azione ispirata anche alle parole dell’Enciclica Laudato Sì di Papa Francesco, ai programmi delle Nazioni Unite e della FAO.
Come una grande comunità, metteremo a dimora migliaia di piante per tutti.
La forestazione urbana è una delle misure necessarie per combattere i cambiamenti climatici e l’emergenza sanitaria dovuta all’inquinamento.

Ogni albero assorbe circa 15 kg di CO2. Produce ossigeno per 2,5 esseri umani, assorbe e blocca le polveri sottili, incamera ozono e migliora il microclima . Creare boschi urbani e barriere vegetative nelle città ed a fianco di zone di grande scorrimento (autostrade, tangenziali etc) ci aiuta a contenere l’inquinamento anche acustico, favorendo la biodiversità ed il ripopolamento faunistico. Nelle vicinanze delle zone interessate da una intensa forestazione urbana le temperature si abbassano naturalmente di 1-2 gradi.

Oristano 16 novembre 2017

Patrizia Cadau

capogruppo Consiglio Comunale

Movimento 5 Stelle Oristano

About Patrizia Cadau

Check Also

S.Quirico: mozione M5S per difendere competenze urbanistiche dei comuni

Apprendo con soddisfazione della revoca della Convenzione con la Solar Power di ieri mattina da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *